Con il workshop Tutto a Fuoco, organizzato in collaborazione con il Centro di ricerca e di archiviazione della fotografia (CRAF) di Spilimbergo (PN), abbiamo approfondito, sia a livello teorico che pratico, la fotografia stenopeica. Abbiamo così imparato a costruire un apparecchio fotografico che ci ha permesso di sperimentare svariate tecniche fotografiche. Le foto ottenute con una “pinhole camera” possiedono delle caratteristiche peculiari che possono essere sfruttate, anche esasperandole, a fini artistici. A tenere le lezioni Francesco Capponi, artista perugino impegnato da sempre in esposizioni e lavori a tema stenopeico.



Francesco Capponi


Francesco Capponi_Spleen

  • Grazie per aver organizzato questo originale workshop, per me è stata un'esperienza intrigante intellettualmente e materialmente, grazie alla possibilità di riscoprire la fotografia nella sua essenza. Poi con Francesco è stato facile entrare in sintonia fin da subito, condividendo il suo spirito di sperimentazione e di minimalismo. L' organizzazione è stata perfetta, ho apprezzato molto anche il tempo dedicato alla stampa in camera oscura, essendo un appassionato della pellicola in bianco e nero.
    Massimo Faggiani
    Massimo Faggiani
  • Non conoscevo la fotografia stenopeica e ho deciso di buttarmi ad occhi chiusi e con grande curiosità. Grazie ad un'organizzazione impeccabile e ad un team che definire affiatato é riduttivo, ho vissuto un'esperienza unica e molto formativa. Francesco ci ha seguito ad ogni passo stimolando la nostra creatività e immaginazione. Sarò ben lieto di seguire Butik e i vostri progetti futuri. GRAZIE!
    Alex Chivilò
    Alex Chivilò

“TUTTO A FUOCO”. Laboratori di Fotografia a foro stenopeico

ARTISTA: Francesco Capponi
ORGANIZZAZIONE: BUTIK Collective
DOVE: CRAF – Villa Ciani, Lestans (PN)
QUANDO: 22-23/04/2017


CRAF_Logo    Francesco-Capponi_Logo