Butik Collective

Tandem. Sonia Andresano e Francesco Romanelli al Museo tattile Omero di Ancona

Nella corte della Mole Vanvitelliana di Ancona riecheggia il suono di legno che batte sulla pietra; è il rumore provocato dai visitatori che stanno momentaneamente attivando un’opera in mostra. Si tratta de Il Quarto Strato di Sonia Andresano, installazione site-specific pensata per la Salina di Margherita di Savoia, composta da diverse paia di grandi sandali che l’artista ha realizzato assemblando legno e tessuti reperiti sul territorio. Sandali che ora si muovono e schioccano sui gradini del tempietto di San Rocco al centro della corte. Ma come sono giunti fin qui? La risposta è semplice: è attualmente esposta presso le sale del Museo Omero (che ha sede negli spazi della Mole) la mostra bipersonale degli artisti vincitori del premio Apulia Land Art Festival: Sonia Andresano e Francesco Romanelli.